Fumo


van gogh

È come avere un gran fuoco nella propria anima e nessuno viene mai a scaldarvisi,
e i passanti non scorgono che un po’ di fumo, in alto, fuori del camino e poi se ne vanno per la loro strada.

(V. V. Gogh)

E non importa se sei tu a dire “ciao”, o sono loro a dire “ciao”, o se sono i loro modi di fare che dicono “ciao”.

Non importa chi ha le colpe e chi no, o quanto siano divise tra le persone.

Non importa chi sbaglia, come sbaglia, cosa fa.

Alla fine,

il risultato è sempre lo stesso.

Chi non è destinato a restare è solo un passante, in ogni caso.

Annunci

5 thoughts on “Fumo

  1. esatto……è quello che parla, alla fine.
    Certo tempo al tempo, ma saranno sempre i fatti a parlare e a farci trarre le conclusioni, il resto è tutto volume, non serve, anzi…..non dovrebbe proprio esserci se ci si vuole bene davvero.
    Perchè ognuno si prenderebe cura dell’altro, naturalmente

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...