Alla faccia del cazzo!


La decisione più coraggiosa "La più coraggiosa decisione che prendi ogni giorno è di essere di buon umore." … Read More

via

Annunci

11 thoughts on “Alla faccia del cazzo!

        • Beh, uno che di relatività se ne intendeva (Albert Einstein) pare abbia detto che è meglio essere ottimisti ed avere torto, che pessimisti ed avere ragione… 🙂
          Comunque sono d’accordo con te, non è sempre facile.

          Mi piace

          • No, non è per niente facile….avere ragione essendo pessimisti è na catastrofe, ma anche avere torto essendo ottimisti lo è.
            Perchè ti illudi di qualcosa che non è esattamente come pensi tu, e quando ti arriva la batosta secondo me la reazione è ancora peggiore!
            O no?

            Mi piace

            • Guarda, capisco perfettamente il tuo punto di vista, ma è un approccio pericoloso, perché è come dire: “Non parto per il viaggio così sono sicura di non perdermi per strada”.
              La mia esperienza personale mi insegna, dopo tanti anni di ferreo razionalismo (“il pessimismo della ragione”) in cui – appunto – non sono arrivato da nessuna parte perché sulla base di questi presupposti non partivo neppure, sto cominciando a sperimentare un approccio diverso, e sono sicuro che il modo in cui pensiamo possa influenzare la realtà molto più del contrario. Il che è una fortuna, perché il nostro pensiero è nostro e quindi possiamo imparare ad agire su di esso, mentre saremmo totalmente impotenti se dovessimo sperare di modificare una realtà che è totalmente esterna a noi.
              Senza scomodare la fisica quantistica, anche semplicemente in psicologia si conosce il concetto di “profezia autoavverantesi”…
              Per concludere il mio sproloquio, ti dirò che non sei “realista” quando dici che c’è “sempre” qualcosa che ti scombina i piani. Può capitare, ma non può succedere “sempre”, no? E comunque, se succedesse, l’unico motivo realisticamente accettabile sarebbe che tu ti fai sabotaggio da sola, altrimenti non si spiega! 🙂
              Era questo che volevo dire con il primo commento.
              Buona giornata a tutti!

              Mi piace

              • Mi sei piaciuto, e ho capito perfettamente quello che vuoi dire e ti dirò, oggi ci azzecca proprio a pennello (infatti se vedi il mio post sull’imbecillità… -.-‘ ).
                Siamo molto + bravi per paura a calcolare le cose negative di una qualche situazione che ci dimentichiamo che in realtà possono esserci come non esserci, e quando non ci sono dovremmo solo goderci il momento senza pensare a quando avverranno bruttezze, se ne avverranno….
                La sostanza è che forse questo è il pensiero di chi ha già sofferto molto e ha paura di soffrire ancora, ma il solo essere vivi dà la chance di poter soffrire o stare bene in egual misura, e dovremmo imparare a soccombere un po’ meno sotto le paure e a preventivare anche che, ogni tanto, na cusarell pò pur i bòn!
                Grazie Pier, per questo alternativo, positivo, costruttivo punto di vista alternativo 🙂
                ps. ed è atroce che il punto di vista regolare, comune e non alternativo sia quello negativo, a pensarci

                Mi piace

      • Simona , Pier .. non mi sono lasciata andare nè al pessimismo nè all’ottimismo , anzi. Sono rimasta nei miei ranghi realisti. Come si può non sottolineare il fatto che è un impresa difficile? Non voglio essere ipocrita dicendo basta impegnarsi e tutti ce la possiamo fare. Sono realista quando dico che tanto c’è sempre qualcosa che i piani te li smonta. Ogni giorno ha i suoi piccoli problemi. Io non riesco a essere di buon umore tutto il giorno. 😉

        Mi piace

        • Ah beh se io considero i miei sbalzi d’umore potrei tranquillamente pensare che la menopausa è in pieno atto! 😉
          Diciamo che appunto,
          non è sempre tutto bianco e nero, e anche un buon proposito può essere smontato, se hai una sensibilità che si lascia toccare e non sei un pezzo di pietra, certo..

          Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...