Passione


Un’oretta fa sono tornata dal cineforum, che ha ripreso la rassegna di film stasera con “Passione” di John Turturro, un film-documentario su Napoli raccontato attraverso la canzone napoletana completamente (ma non troppo) rivisitata.

Massimo Ranieri, Peppe Barra, Pietra Montecorvino, Raiz (Almamegretta), James Senese (Gèmsièll), Enzo Avitabile, Fiorello, Lina Sastri e una serie infinita di altri nomi (oddio nel finale si vede per circa 2 secondi anche Marco Marfè 😐 ) che aiutano Turturro in questo racconto mai banale, mai standardizzato, anzi toccante e emozionante.

Per una volta ci si è dimenticati della spazzatura, dei terreni inquinati, della camorra, di gomorra, e di tutto quello che circonda Napoli, perchè c’è e c’è sempre, e si è dato spazio a quello che invece c’è ancora e sempre per innamorarsi di lei.

E’ un film fatto da un americano ma sembra fatto da un napoletano doc.

Chi non è di Napoli può apprezzarlo e può guardarlo anche un po’ incuriosito,

ma chi è di Napoli e la ama non può fare a meno di commuoversi.

Il film si conclude con la bellissima:

Napul’è na carta sporc e nisciun se ne mport e ognun aspett a ciort…

Napul’è tutt nu suonn e a sap tutt o munn, ma nun sann a verità…

E’ stato veramente emozionante 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...