Nuovo crollo a Pompei


Nuovo crollo a Pompei, venuto giù un muro nell’area archeologica

Ancora un danno dopo il collasso della Casa dei gladiatori in via dell’Abbondanza il 6 novembre scorso

Un nuovo crollo si è verificato nell’area archeologica di Pompei. La sovrintendenza sta effettuando un sopralluogo per risalire all’entità del danno. A cedere è stato questa volta un muro e, fortunatamente, non un’intera domus così come avvenuto sulla cosiddetta Casa dei gladiatori in via dell’Abbondanza lo scorso 6 novembre. Anche in quell’occasione le forti piogge avevano provocato uno smottamento dei terrapieni restrostanti la palestra utilizzata dagli atleti dell’antica Pompei. Psc/Lux-San
Ci sono state lamentele perchè “sono stati dati soldi alla LAV per eliminare i randagi che girano per gli scavi, problema mai risolto, investimento fallito che poteva essere usato per investire sulle rovine di Pompei” o più o meno questo era il succo.
Punto numero 1:
Io ci sono stata qualche anno fa a Pompei, e posso dire che i cani c’erano, certo, ma stavano un amore in quei prati immensi, coccolati e nutriti dai turisti, tutti cani buonissimi e tranquillissimi (uno dormiva sotto una casupola e dormiva così profondamente che nemmeno le mie carezze lo svegliarono 🙂 ). All’epoca feci anche delle foto, devo ancora averle da qualche parte.
Se ci sono animali “problematici” posso anche capire, ma animali tranquilli e docili come quelli, non creavano nessun problema, si erano ritagliati un posto lontano da auto in corsa e da gabbie di canili, è davvero così terribile?
Punto numero 2:
Se si evitasse di rubare soldi alla cassa comune qua in Campania le cose che si potrebbero fare sarebbero smisurate, infinite, se solo pensiamo alle tasse che paghiamo (quelle sulla spazzatura poi mi farebbero veramente ridere se non ci fosse da piangere….quei soldi là per esempio a cosa servono? Dove vengono reinvestiti? Non certo per l’emergenza rifiuti, per quanto paghiamo e per come stiamo, sarebbe ridicolo il solo pensarlo…), ma no, è più facile dire che i soldi sono stati dati alla LAV e li ha sprecati.
Ma iatvenn a fancùl.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...