Infantil-Fascisti


Rifiuti, Berlusconi contro Ballarò: mistificatori, promesse mantenute

Roma, 23 nov. (Ign) – ”Siete dei mistificatori”. Il premier Silvio Berlusconi telefona in diretta a ‘Ballarò’ e lancia un duro attacco alla trasmissione di RaiTre che stava trattando il tema dei rifiuti a Napoli.

Nel mirino del premier un servizio dedicato all’emergenza a Napoli, in cui le immagini delle strade invase dai rifiuti stridevano con l’impegno verbale di Berlusconi a “risolvere il problema in 10 giorni”.

”Siete dei prepotenti e assolutamente dei mistificatori” afferma il premier contestando i servizi mandati in onda e, in un crescendo di voce, sostenendo che le “promesse sono state mantenute”.

fonte

Che gli uomini fossero molto paraculo lo avevo capito già dalle mie relazioni adolescenziali pseudo-amorose, ma vedere il “predisente” fare il paraculo per “appararsi” in tv è qualcosa di spettacolare.

Ora se ne esce che la dichiarazione dei 10 giorni e quella dei 3 giorni erano per problemi specifici.

Ma io ricordo benissimo che non era così, e basta fare una semplicissima ricerca su google per trovare frasi come questa “la nuova emergenza rifiuti sarà risolta in 10 giorni“.

Risolvere un’emergenza rifiuti non significa aggiustare 1 macchinario, non significa levare i rifiuti solo dal centro e lasciare il resto della città (che è enorme) nel marciume totale.

Ci sono posti e angoli di strade in cui si deve scendere dal marciapiede e camminare in mezzo alla strada perchè i cumuli di spazzatura sono così grossi e invadenti che non c’è altra soluzione.

Ci trovi di tutto, sacchetti, mobili, gomme di automobili, un paio di volte ci ho trovato persino carcasse di animali 😦

Ci venisse lui a vivere qua, col culo nella spazzatura, e poi mi dice se è risolta l’emergenza.

Facile parlare comodamente seduto nella sua poltrona di pelle mentre qualcuno guarda per lui su un tv LCD gigante la trasmissione e gli scrive un discorsetto da dire al telefono (cosa che dal vivo non potrebbe fare), ma una cosa buona c’è: più parla e più ci si rende conto che non censurare le sue telefonate è la cosa migliore, lasciare che parli e si mostri per quello che è è meglio di qualunque silenzio!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...