Per punizione mangi la pappa che hai vomitato: il mondo delle meraviglie


Maltrattavano i piccoli, i carabinieri sequestrano un asilo

asilo

L’asilo, che si chiama ‘Nel Paese delle Meraviglie’, si trova non lontano dal centro di Pinerolo. L’edificio, situato in via Alliaudi, assomiglia a un piccolo castello. E’ circondato da un giardino cintato, pieno di piante

Al momento dell’arrivo dei Carabinieri nell’asilo si stava vivendo una ‘normale’ giornata di scuola con dentro una ventina di bambini

asilo

L’indagine e’ iniziata a febbraio dopo la denuncia di un cittadino, poi fatta propria da alcune inservienti dell’asilo, coordinata dal sostituto procuratore della Repubblica di Pinerolo, Ciro Santoriello

I bambini, dai sei mesi ai tre anni, sarebbero stati tenuti al buio per punizione e anche obbligati a rimangiare il cibo vomitato

Oggi i Carabinieri sono entrati nella struttura, l’asilo che si chiama, quasi per ironia della sorte, ‘Nel paese delle meraviglie’, per porlo sotto sequestro e per comunicare alle tre titolari di essere indagate per maltrattamenti a minori

asilo

Sono Francesca Panfili, Elisa Griotti e Stefania Di Maria. Sono uscite questa sera dall’asilo, insieme ai Carabinieri evitando non solo i giornalisti, ma soprattutto i genitori e i nonni che attendevano fuori per conoscere i dettagli di questa vicenda

Una storia che ricorda tante analoghe incontrate negli asili italiani in questi anni, prima tra tutte quella dell’asilo Cip Ciop di Pistoia, avvenuta nel 2009

fonte

Spero che queste “donne”, queste “educatrici”, queste “bambinaie del mondo delle meraviglie” siano incarcerate al buio, e con il loro vomito sotto al culo e nei loro piatti.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...