I segreti de “I segreti di twin peaks”


La scorsa settimana per me è stata direi un inferno piuttosto e anzichenò come direbbe Wells, l’amico di Dylan Dog 🙂
wells dyd

Per cui, mi sono messa a fare quello che già sapevo sarebbe stata l’unica cosa che avrei potuto fare portandola a termine senza fare danni: stravaccarmi a guardare tutte e 2 le serie di Twin Peaks (mi era stato regalato il cofanetto 🙂 ) e distrarmi un po’ (se distrarsi tra cadaveri incellofanati e presenze mefistofeliche si può dire tale, ma per me funziona, è esattamente il mio genere 🙂 )
laura palmer

Mi manca solo “Fuoco cammina con me”, il film prequel che uscì dopo la serie, del mio amatissimo David Lynch, per cui non posso ancora dare un’impressione “totale”, ma ad ogni modo avevo giò visto l’intera serie ormai 20 anni fa (maigodd quanto mi sento anziana quando dico così 😐 ), avevo solo 9 anni ed infatti alcune scene le ricordavo ancora chiare come il sole, come se le avessi viste ieri, ricordo anche che mamma mi teneva la mano sugli occhi durante le scene più terribili, ed io guardavo attraverso le fessure che si formavano tra le dita 🙂 (anche a costo di non dormirci ma io DOVEVO VEDE’!).

L’idea parte da David Lynch e Mark Frost, e le prime puntate sono un crescendo di….boh di tutto quello che potete immaginare…

Poi fecero pressioni su Lynch per rivelare l’assassino di Laura Palmer, lui era contrario, sapeva che il vero nocciolo della questione era quello, ma gli venne imposto, e così fece, lasciando subito dopo la produzione, e anticipando quello che sarebbe successo dopo, e cioè un clamoroso calo di ascolti…

La seconda serie è un po’ un misto tra una soap opera e un beautiful del soprannaturale (poco soprannaturale), ma scorre comunque piacevolmente, e ci dà tutto il tempo di affezionarci sempre di più al protagonista (il cui attore io ADORO anche se ha fatto molto poco nella sua vita e mi piacerebbe ricordarlo per altre cose che invece non ci sono state..), l’Agente Cooper, e ai suoi amici strambi, come Gordon Cole (interpretato dallo stesso Lynch…).

E se tutte quelle puntate, tra Audrey, lo sceriffo, Jocy, la donna ceppo etc sono soltanto una preview per arrivare poi a quella indescrivibile ultima puntata diretta nuovamente da Lynch (che ricordavo praticamente a memoria!), allora ne vale sicuramente la pena!

Non vi svelo nulla perchè per chi non l’ha mai visto potrebbe essere spoileraggio infame (mia sorella compresa 😉 ), ma per chi lo ha già visto qui trovate una serie di faq MOLTO interessanti, e qui una recensione molto recente con anche la descrizione e un riassunto di tutti i personaggi.

Quello a cui pensavo è che alla fine la Loggia Nera e la Loggia Bianca non sono altro che il bene e il male, e sembrerebbe tutto molto stereotipato così, ma quando si parla di David Lynch si può parlare di tutto, tranne che di stereotipi 🙂

Ed infatti è tutto così mescolato, tutto così l’uno dentro l’altro, tutto così ambiguo e contemporaneamente alla luce del sole (un po’ come yin e yang) che i colpi di scena, specialmente i finali, fanno sobbalzare lo spettatore sulla sedia, e la scena finale fa anche un po’ male al cuore, sicuramente anche ai più “tosti” che fingono di non prenderla seriamente 🙂

La puntata finale ha un qualcosa di fenomenale, dal doppelganger alle luci, ai discorsi folli, alla stanza rossa…alla scena finale.

Aspetto di comprarmi “Fuoco cammina con me” (diretto ancora da Lynch, fortunatamente 🙂 ) che svela un po’ della dissolutezza e della vita stracciata che faceva Laura Palmer prima di morire, e poi vi potrò dire anche su quello…

Quello no, non mi va di vedermelo in streaming, preferisco spendere 10 eurini e arricchire un altro po’ la mia collezione, che contiene solo le cose a cui tengo veramente (e questo vale per quei pochi libri, quei tanti cd, dvd e altro collezionismo che mi piace fare, arrabbattando eurini un po’ qui e un po’ là ^^).

E voi?

Impressioni, sogni, delusioni, occhi strabuzzati….

Avete visto Twin Peaks? 🙂

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...