Vicinanza Spirituale alla Munnezza e miracoli di 10 giorni


Leggendo qui si può vedere come il nostro presidente del consiglio si riproponga in miracoli degni di nota per la salvezza della mia città e regione, riguardo al problema munnezza.

Come qualche tempo fa, anche questa volta lui in 10 giorni riuscirà a fronteggiare l’emergenza e a risolvere tutto.

10 giorni in cui pagherà qualche altro tizio oscuro e farà scavare qualche altra fossa nemmeno tanto nascosta dove seppellire tutto.

10 giorni per fingere di risolvere un problema che se si volesse risolvere davvero, non basterebbero 10 mesi.

E poi invece qua addirittua si legge che il Papa ha detto di essere “vicino spiritualmente al vescovo di Nola”.

Eccerto, meglio vicino spiritualmente nel suo castello di ori e denaro infinito che vicino fisicamente al fieto delle discariche, della spazzatura che marcisce per strada e tra la gente che tira sassi e si ribellla perchè non vorrebbe altro che vivere una vita già disagiata di suo, ma almeno senza pure la mannaia della discarica sotto casa.

Che poi, ma che cazzo c’entra la religione e il papa e il vescovo con la storia della munnezza?

Ecco, questo secondo me è un nuovo dogma di fede.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...