Pensieri


Alla fine la vita non è altro che questo,

una serie di periodi passati in compagnia di altre persone,

periodi brevi o periodi lunghi, relazioni di amicizia, di litigi, di battibechi, di passioni, di amori, di infatuazioni, di volersi bene,

ma sempre periodi.

Alla fine, nasciamo soli e siamo soli nella nostra individualità e siamo noi nel corso di questi periodi a scegliere con chi viverceli o se passarli da soli, o in compagnia di più persone, o meno persone.

Forse scegliere le persone “giuste” può aiutare alla lunghezza del periodo, se le persone sono “giuste” i periodi sono più felici, sono più genuini, più lunghi, e più piacevoli,

ma è tutto qui.

Fasi.

E per quante volte puoi andare a dormire insieme a qualcuno che ami, o a cui vuoi bene,

per quante volte puoi uscire con gli amici per una birretta o andare a un concerto, per quante volte puoi semplicemente sederti alla scrivania e chiacchierare con chi è al di là del monitor perchè si è lontani o perchè è tutto quello di cui si ha voglia in quel momento,

saranno sempre di più le volte in cui si è andati a dormire da soli,

si ha mangiato da soli,

ci si è fermati a pensare fissando un puntino nello spazio da soli.

E non perchè mi sento sola, anzi,

io sono una di quelle che bada più alla qualità che alla quantità, come persone da frequentare e come tempo da spendere con loro,

non mi piace l’idea che si debba “uscire per forza”, “andare al pub per forza”, “circondarsi di gente che fa solo numero” per forza, solo per “fare qualcosa”,

non mi piace che d’estate “ci si deve abbronzare per forza”,

trovo sia una cosa molto triste la vita sociale imposta,

e trovo sia molto più soddisfacente la vita sociale di qualità, e vera, e che ti lascia qualcosa,

però alla fine la mia è solo una constatazione.

Siamo molto soli,dicevo,

e tutto quello che possiamo fare è tentare di trovare le persone giuste con cui condividere questa solitudine, che insieme è un po’ meno solitudine, e condividere momenti lunghi, appassionati e appassionanti, veri, sinceri, e che abbia un senso ricordare col sorriso sulle labbra anche qualora dovessero finire questi momenti lunghi.

Ecco.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...