Sei una bucchina


Ma c’è voluto poco per individuarti.

Sconsiglio di guardare il video (che per intero è qui) a chi è sensibile a scene come questa (cioè spero tanta gente), in sostanza questa grandissima bucchina ha in un secchio dei cuccioli che getta in un fiume semplicemente….prendendoli e lanciandoli.

Io mi sforzo sempre di vedere queste cose perchè purtroppo dobbiamo guardare in faccia alla realtà, e soprattutto perchè devo rendermi conto di quanta merda c’è in giro, e di quanto sono fortunati i miei animali e quelli che aiuto in mezzo alla strada…

Pare che fortunatamente la stronza (minorenne) sia stata identificata, come dice questo articolo:

IL SUSSIDIARIO
4 SETTEMBRE 2010
CUCCIOLI NEL FIUME/ Identificata la ragazza del video che ha gettato i cagnolini nel fiume

 

CUCCIOLI NEL FIUME IDENTIFICATA RAGAZZA – E’ bosniaca la ragazza ripresa in un video shock che ha fatto il giro del mondo. Nel video, si vedeva una ragazza gettare in un fiume uno ad uno sei cuccioli di cagnolini, lasciandoli annegare. La polizia bosniaca è sicura di averla identificata ma non ha rilasciato dichiarazioni sulla sua identità perché la ragazza sarebbe minorenne. La ragazza sarebbe residente della città di Bugojno, nella Bosnia centrale. Si sarebbe arrivati a lei grazie alle ricerche di un gruppi di animalisti bosniaci. In mezzo mondo infatti, grazie alle moderne tecnologie, animalisti e semplici cittadini si erano messi alla ricerca su blog, canali video, social network. I genitori della ragazza, che era stata filmata dal fratello, potrebbero pagare una multa di 5mila euro per «trattamento crudele di animali». Dunque la responsabile del crudele gesto non sarebbe Katja Puschnik, una ragazza che si era autoaccusata chiedendo scusa sul Web.

 

Non mi va di commentare nè la “condanna” nè tutto il resto, quello che penso onestamente mi sembra palese, visto che io sono una che nemmeno il basilico dalla pianta riesce a strappare per cucinare…

Quindi grandissima stronza, vai a fare i bucchini almeno ti rendi utile a qualcosa.

Scusate.

Annunci

5 thoughts on “Sei una bucchina

  1. AGGIORNAMENTO: sul sito di Libero leggo: “Una donna di 75 anni (riferisce il “Daily Mail”) li avrebbe salvati. Il condizionale è d’obbligo perché nelle foto che l’anziana mostra i cuccioli sono di colore diverso rispetto a quelli del video”

    Bah che tristezza, si specula anche su queste cose

    Mi piace

  2. Ancora un aggiornamento:
    la pagina di FB della ragazza è questa, in cui compaiono anche una serie di FREQUENTLY ASKED QUESTION da oggi (mmm che culo!), che vado a elencarvi, casomai le cancellasse:

    1. Did you kill the dogs?
    Yes.

    2. Why did you kill them?
    They had disease.

    3. Was it possible to cure them?
    No.

    4. Why do you laugh on the video?
    It was fun.

    5. Why did you put it on internet?
    I didn’t.

    6. Are you a maniac?
    No.

    7. Do you hate animals?
    No.

    8. Where are you from?
    Not telling.

    9. How old are you?
    Not telling.

    10. Do you regret what you did?
    No.

    -Thank you for the interwiev Tonja!
    -You are welcome! 🙂

    La domanda + bella è quella del “perchè li hai uccisi?” e lei “erano malati”.
    A parte che se un bambino è malato io non lo butto da una rupe, anche se sono “incurabili” come dice lei, non c’è giustificazione per il comportamento che si evince da quel video, ma soprattutto, io posso solo immaginare adesso quante minacce di morte stia ricevendo….
    Mah, veramente, una storia incredibile.

    Tonia, ribadisco, andavi a fare i bucchini facevi meglio.
    tonja

    Mi piace

  3. …e poi, dopo che si è lasciato che la gente se ne dimenticasse, salta fuori questa notizia…come si legge qui: http://www.greenreporter.it/7748/animali/lancio-cuccioli-in-un-fiume-la-ragazza-non-sara-punita/
    purtroppo anche questa volta, pare non ci sia stata nessuna condanna:”La ragazza bosniaca che si fece filmare mentre lanciava dei cuccioli in un fiume, ridendo felice, non può essere condannata. Stando a quanto scritto nel resoconto giudiziario è troppo giovane e né lei né la sua famiglia avranno alcuna ripercussione legale. 44 secondi di lucida follia, di un’ ingiustificata esecuzione per dei cuccioli che di certo non meritavano quella fine e la pena è…….nulla. Indignazione generale tra le associazioni animaliste e le persone per bene.”
    E’ troppo giovane…..ma non mi pare sia troppo giovane per essere una stronza assassina, nè mi pare che quei cani non fossero troppo giovani per crepare così.
    Ma ovviamente questo parere non interessa e non conta per nessuno di quelli per cui dovrebbe contare…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...