A ovvia risposta segue ovvia domanda


cardinale

18:44 08 LUG 2010

(AGI) – Bruxelles, 8 lug. – La foto di una bambina nuda e’ stata trovata nel computer del cardinale Godgried Danneels: la conferma e’ arrivata dalla procura di Bruxelles, dopo le indiscrezioni pubblicate dalla stampa belga. L’immagine potrebbe essere “sospetta”, ha affermato il portavoce della procura Jean-Marc Meilleur, “ma e’ stata ritrovata in un file temporaneo e chiunque naviga su Internet puo’ ritrovarsi con questo tipo di foto”, ha chiarito Meilleur. Secondo il quotidiano Het Nieuwsblad, la bambina ha meno di dieci anni e nell’immagine appare nuda accovacciata sotto la doccia.
Danneels era stato interrogato martedi’ scorso per dieci ore come testimone nell’inchiesta sui presunti abusi sessuali commessi da alcuni membri della Chiesa belga. Il portavoce del cardinale, Hans Geybels, ha commentato le ultime notizie sottolineando che si tratta di “insinuazioni sempre piu’ grottesche”. “Il cardinale e’ perfettamente in buona fede”, ha avvertito il portavoce che ha denunciato la grave violazione del segreto istruttorio. La procura sta infatti indagando anche per scoprire la fonte interna che ha rivelato alla stampa indiscrezioni cosi’ delicate sulle indagini, ultima quella del ritrovamento dell’immagine della bambina nel pc del cardinale.
Lo scandalo dei preti pedofili in Belgio scoppio’ lo scorso 23 aprile quando il vescovo della diocesi di Bruxelles, Roger Vangheluwe, si dimise dopo l’ammissione di aver abusato sessualmente di un minore.

fonte

Dopodichè, come ho sentito anche al TG stasera:

La procura di Bruxelles ha confermato il ritrovamento di una foto di una bambina nuda, nel computer del cardinale Godgried Danneels. La foto “potrebbe essere ritenuta sospetta”, ha affermato il portavoce Jean Marc Meilleur. “Ma è stata ritrovata in un file temporaneo. Chiunque naviga su internet può ritrovarsi con questo tipo di foto in file temporanei“. Intanto continuano le indagini sullo scandalo dei preti pedofili in Belgio.

fonte

Ora, scordiamoci per un attimo tutto.

Scordiamoci che la chiesa belga era già indagata.

Scordiamoci che il cardinale è stato sottoposto a un interrogatorio di 10 ore in passato per un’accusa appunto che riguardava la pedofilia.

Scordiamoci tutta la merda che c’è nella Chiesa di tutto il mondo e che coinvolge bambini, disabili, indifesi.

Scordiamoci tutto.

Tutti noi nel pc abbiamo una cartella di file temporanei che si riempie man mano che visitiamo siti, ovviamente si riempie delle cose contenute nei siti che visitiamo.

Se io per esempio visito un sito di animali mi ritrovo la cartella magari piena di foto di animali, posso ritrovarmi la foto di qualche ragazza che mi invita a chattare con lei su meetic (poichè i siti sono anche zeppi di pubblicità), ma difficilmente mi troverei nella cartella una foto di una bambina nuda.

E questo perchè le bambine nude non le mettono per fare le pubblicità, e a dire il vero, per trovare foto di bambine nude ci si deve un po’ impegnare perchè appunto con tutta sta merda pedofila che c’è in giro ora è proprio vietato dalla legge che delle minorenni si spoglino pubblicamente per fare una qualunque cosa.

Per cui, la risposta del portavoce del cardinale può anche avere senso, ok.

E probabilmente appacerà le menti bigotte e che non capiscono nulla di pc, perchè magari anziani, o semplicemente ignoranti in materia, o poco-tecnologici…..non è che tutti debbano sapere certe cose!

Per cui se si dà una notizia, la si deve dare anche “contornata” da una spiegazione a parere mio, per chi sa e per chi non sa.

E allora caro portavoce di questa minchia, scusami eh, ma la domanda mi nasce spontanea: che siti stava visitando il cardinale per trovarsi nella cache una foto del genere?

Annunci

8 thoughts on “A ovvia risposta segue ovvia domanda

  1. Hai perfettamente ragione:è quello che mi sono appena chiesta anch’io quando ho letto l’articolo.
    Come c’è finita nella cache quella foto???

    Se avesse visitato in un sito di viaggi, magari gli si sarebbe scaricata la foto di un bel mare azzurro, oppure se avesse visitato un sito di auto magari si ritrovava in cahe la foto di una Ferrari…ma se si è scaricata la foto di una bambina nuda…bèh….che si sappia due + due fa sempre quattro!

    Ci saranno sicuramente molte persone che non capiscono nulla di pc,siti,cache,ecc…ma gli inquirenti queste cose le devono sapere !!! non le possono e non le devono ignorare.

    Giovanna

    Mi piace

    • Ciao Giovanna,
      guarda, loro se ne possono uscire con quello che vogliono, pubblicità, siti porno che si sono “infilati” nella connessione del cardinale etc etc ma fatto sta che certe cose si insinuano nel pc solo visitando DETERMINATI siti….
      Per cui non venissero a raccontarci stronzate, quelli che non ne capiscono di pc fortunatamente o sfortunatamente che sia, sono sempre di meno, quindi il portavoce di questo cazzo usasse meno scuse stupide e non perdesse occasione di starsene un po’ zitto, tanto la figura di merda ormai è fatta.
      E secondo me vale + di ogni prova schiacciante si potesse trovare…

      Ma pensa te che schifo, se io trovassi una foto del genere anche nel pc di mio padre farei 2+2 e mi farebbe schifo uguale, figuriamoci di un prete o cardinale GIA’ INDAGATO!
      Ma che cazzo ci vuole a fare 2+2?
      bah

      Mi piace

  2. Sei una inarrestabile ‘forza della natura’ ! Della natura biologica e zoologica !
    Appetto a te, Attila l’ Unno, era un artritico signore di campagna aduso a passeggiare arrancando per le aiole, non disdegnando, di tanto in tanto, dal raccogliere ( furtivamente ! ) qualche violetta tra l’ erba !

    Mi piace

  3. Oh, povera innocentina !
    Oh mammoletta che non comprende e arrossisce !
    In pochi ‘secondi’ hai devastato il tuo spazio blogghiero, scaraventando con lieta grazia decine di post uno più astruso dell’ altro ! Andando a pescare ‘incunaboli e geroglifici’, caratteri cuneiformi e sintassi note ai pochi congiunti di improbabili tribù estinte da millenni !
    Attila ? Appetto a te era un usignolo !

    Come diceva ‘Melville’ all’ inizio di “Moby Dick” ?
    E’ tempo, simpaticissima Simona, che ti imbarchi e vai per mare !

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...